sabato 21 gennaio 2012

Alexander Mcqueen pre-fall 2012: Britons, the Queen Victoria is back!


Lo so, purtroppo non riuscirò mai ad essere obbietivo nel parlare di Alexander Mcqueen, ho una passione ma sopratutto un' ammirazione immensa per un marchio che fin dai tempi dell'indimenticabile Alexander, ha saputo prendersi prepotemente le passerelle della moda mondiale, grazie al coraggio e alla voglia di essere differenti e di avere una propria unicità. Nel portare avanti questo marchio adesso ci pensa Sarah Burton, il cui lavoro davvero non può che non essere apprezzato, è riuscita e sta riuscendo a continuare la scia di originalità e bellezza che caretterizzavano Alexander.
E a confermare tutto ciò, c'è la nuova collezione pre-atunnale creata dalla Burton, che richiama in modo chiaro lo stile vittoriano. Abbiamo quindi ricami preziosi, cinture che diventano corsetti ottocenteschi che rendono la vita sottilissima, linee decise che donano agli abiti un carattere regale d'altri tempi e colli alti. Le gonne per restare in tema sono  voluminose e cadono con balze, il velluto si alterna al tulle e le maniche si aprono a campana. I capi sono ovviamente riccamente lavorati, senza essere però, mai sopra le righe. La raffinatezza è il comun denominatore dei capi e i colori come il nero, il bianco, il verde smeraldo il rosso rubino il blu notte ed il viola, sono miscelati davvero a regola d’arte. Tutto questo per una donna sofisticata e dai toni quasi aristocratici, che però non sembra fredda e distaccata come si potrebbe pensare ma anzi romantica e perche no anche sensuale e il alcuni completi anche un po' corsara.
Come avrete capito a me la collezione(e non solo) piace =), e a voi piace ?
P.S da sottolineare anche le scarpe, tronchetti, belli e molto piu aggressivi, le pochette e le borse e leggiacche davvero particolari. 


I know, unfortunately, never going to be OBJECTIVE in speaking of Alexander McQueen, I have a passion, but above all an 'immense admiration for thetrademark since the time of the unforgettable Alexander, has been able to take theexcessive power of world fashion catwalks, thanks to the courage and the desire to be different and have their own uniqueness. In carrying out this brand now wethink Sarah Burton, whose work can not really be appreciated, failed and is failing to continue the trail of originality and beauty caretterizzavano Alexander.
And to confirm this, there is a new collection created by the pre-atunnale Burton, who clearly recalls the Victorian styleWe have so precious embroideries, beltsthat become nineteenth-century corsets that make life very thinsharp lines which give the clothes a royal character of other times and high collarsThe skirts are voluminous to stay in theme and fall with ruffles, velvet, tulle and alternates to theopening bell sleevesThe leaders are obviously richly worked, without, however,never over the topThe refinement is the common denominator of the chiefs and colors like black, white, ruby red, emerald green, are very mixed to perfectionAll this for a sophisticated woman, and almost aristocratic tonesbut does not seemcold and distant as you might think, but why not also rather romantic and sensual,and even some complete some 'pirate.
As you can see the collection to me (and others) enjoy =), and you 
like it?
PS also highlight shoes, Tronchetto, beautiful and much more aggressive, the clutchand bags and jackets really special


























8 commenti:

  1. just followed you ;)

    http://thewild-swans.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Oh Thanks , i follow you too :)

    RispondiElimina
  3. Ciao! Mi piace il tuo blog! Ti seguo su Bloglovin e gfc! Spero ricambierai su entrambi! xoxo

    www.rockandfrock.com

    RispondiElimina
  4. WOW

    www.pinstripeprince.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Great photos! I am going to follow and hope to see some male fashion ;)

    RispondiElimina
  6. Thank you so much i follow you too, your dog is fa
    ntastic

    RispondiElimina
  7. anch'io, la trovo splendida =)

    RispondiElimina