domenica 8 gennaio 2012

Prada: S/S 2012 women and motors

In questa collezione dai richiami 50's che riportano la mente ai tempi dei fasti di Hollywood, animata da donne del calibro di Marylin Monroe, Holly Golightly, Eliza Doolittle, Elizabeth Taylor, Grace Kelly, icone glamour ma prima di tutto donne piene di personalità, la mitica Miuccia si è divertita ad usare elementi che richiamano i motori e il mondo maschile per ribadire che le donne hanno si classe ed eleganza ma prima di tutto hanno una personalità ed un carattere molte volte più forte di quello di noi maschietti e quindi adesso guai a chi dice donna al volante pericolo costante

In this collection from references 50's that bring the mind at the time of the glories of Hollywood, inspired by women such as Marilyn Monroe, Holly Golightly, Eliza Doolittle, Elizabeth Taylor, Grace Kelly, icons glamorous but first of all women full of personality, Miuccia is legendary fun to use elements that recall the engines and the male world that women have to reiterate is class and elegance, but first of all have a personality and a character many times stronger than us boys in trouble now and then Who says a woman at the wheel constant danger



6 commenti:

  1. ahahah che bel post!! mi piace soprattutto l'ultima frase: "guai a chi dice donna al volante pericolo costante".
    Comunque di quelle che hai citato a me più di tutte piace Holly Golightly...anche se il suo stile non mi appartiene =)

    RispondiElimina
  2. E si Audrey Hepburn ha sempre interpretato donne di gran classe
    P.s mi fa piacere che il post ti piaccia

    RispondiElimina
  3. Bel post! evvai di anni 50...l hai visto il mio post?
    onlyafashioncorner.blogspot.com
    xoxo
    L

    RispondiElimina
  4. carino il blog,ti seguo!ne ho uno anch'io,(di moda ovviamente.-)vieni a dare un'occhiata e se ti va seguimi!
    Grazie mille!
    VERONICA
    http://www.givemefashionblog.com

    RispondiElimina
  5. Fashion corner : vengo subito a vederlo:)
    Veronica: grazie =), passo subito per il tuo blog

    RispondiElimina